martedì 8 novembre 2011

Twilight insegna

quanto amore amore mio

Il lenzuolo alto sopra la testa a coprire il freddo che fa stanotte accanto a te. 
E fa così freddo che non riesco a dormire. 
Raggruppo i pensieri, provo a dargli un ordine, un senso. 
A caso ripenso a quella frase scritta in rosso su una maglietta tristissima con quei due attori tristissimi di Twilight, oggi in centro “Quando puoi vivere per sempre per cosa vivi davvero?”
Non so bene, è tristissimo, ma non riesco a non pensarci.
Se potessi vivere per sempre per cosa vivrei davvero?
Fisso il soffitto, sbadiglio. Fa troppo freddo stanotte ma se vivessi per sempre il freddo non avrebbe senso.
Mi giro, ti guardo dormire, tu ti muovi, ti metti comodo dentro ai tuoi sogni, e mi prendi la mano. Pochi secondi. Mi prendi la mano.
Poi ti muovi di nuovo, ti giri, mi dai la schiena e continui a dormire.
Se vivessi per sempre questa cosa avrebbe senso?
Non so bene. Eppure sei bello e perfetto così, una stretta di mano a metà strada nel letto e poi più niente.

Nessun commento:

Posta un commento