don't worry

don't worry/ what happens/ happens mostly/ without you

l'ultimo al quale stringo la mano è l'unico che mi ha bocciato, due volte.
la prima ero stata "troppo tautologica", 17.
la seconda perchè secondo lui "non ero riuscita a copiare abbastanza bene", 17.
e la terza, un 26 stiracchiato stiracchiato, facendomelo quasi pesare, quasi gli stessi strappando dalle mani qualcosa di preziosissimo e molto personale. un 26 sudato freddo, grazie mille per la gentilezza.
l'ultimo al quale stringo la mano è l'unico che mi ha fatto davvero sudare freddo.
un pò come adesso, brividi gelati sulla schiena e le mani bollenti, grandi sorrisi e batticuore.
la ragazza mora dopo di lui mi consegna una pergamena:
Benedetti Chiara bla bla bla in data bla bla bla ha conseguito bla bla bla qualifica accademica di "Dottore".
un ragazzo mi grida "sorridi" io sorrido e scatta il flash, rileggo il foglio che ho nelle mani e riguardo il professore, l'ultimo al quale ho stretto la mano, l'unico che mi ha bocciato, due volte.
Mi riavvicino a lui, mi guarda storto, lo guardo
avvicino la mano e gliela stringo di nuovo.

Commenti

Post più popolari